La classificazione delle frane e la mappa Iffi

Un’opportuna mappatura permette di monitorare costantemente le aree più vulnerabili e potenzialmente interessate da questa tipologia di evento: essa è stata redatta a seguito del progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia, VISIBILE QUI) finanziato nel 1997 dal Comitato dei Ministri per la Difesa del Suolo ex lege 183/89. Nella mappa sono individuati cinque intervalli in cui varia l’indice di franosità (if, espresso in termini percentuali), pari al rapporto tra l’area in frana e la superficie totale, calcolato su maglia avente lato di 1 km….

Le frane e l’Italia